IFC Markets Forex Broker

Panoramica di Mercato

Azioni degli Stati Uniti vendute lunedì guidato da azioni tecnologiche. S&P 500 caduto 1.7% al 2690.73. Dow Jones industriale perso 1.6% al 25017.44. Il Nasdaq composite indice caduto 3% al 7028.48 led da Apple down 4%. L'indebolimento del dollaro ha rallentato: indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE del dollaro indice degli Stati Uniti, una misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, ha perso lo 0,3% a 96,15 ma è più alta attualmente. I futures su indici azionari puntano a aperture più basse oggi.

Strumenti di capitale degli Stati Uniti la ripresa di giovedì sostenuta da news US ha attenuato la sua posizione nella disputa commerciale Stati Uniti-Cina e nei dati positivi. Il S&P 500 cresciuto 1.1% a 2730.20. Dow Jones media industriale guadagnato 0.8% al 25289.27. Il Nasdaq composite radunati 1.7% al 7259.03. Il dollaro il rafforzamento è ripreso quando L'Ufficio Census Bureau ha riferito che le vendite al dettaglio sono aumentate dello 0,8% in ottobre, al di sopra delle aspettative per un aumento dello 0,6%. L'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE del Dollaro degli Stati Uniti indice, un misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, è aumentato dello 0,1% a 97.08, ma è attualmente inferiore. I futures su indici azionari puntano a aperture miste oggi.

Titoli azionari degli Stati Uniti hanno continuto a scivolare venerdì. S&P 500 perso 0.9% al 2781.01, chiudendo 2.1% superiore per la settimana. Dow Jones media industriale scivola 0.8% al 25989.30. Il Nasdaq caduto al 1.7% dal 7406.90. Il dollaro ha esteso i guadagni più forte del previsto dei prezzi alla produzione, inflazione di report ottobre: indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE dell'indice del dollaro degli Stati Uniti, una misura di forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, è aumentato dello 0,2% per 96.861 ed è più attualmente. Futures su indici azionari un rialzo delle aperture di oggi.

Titoli azionari degli Stati Uniti il rimbalzo ha continuato il martedì prima dei risultati delle elezioni di medio termine. Il S&P 500 guadagnato dal 0.6% al 2755.44. Dow Jones media industriale cresciuto al 0.7% dal 25635.01. Il Nasdaq composite index ha aggiunto 0,6% a 7375.96. L'indebolimento del dollaro ha continuato, nonostante il forte mercato del lavoro i dati: ci sono stati 7 milioni di posti di lavoro negli USA nel mese di settembre, dopo di 7,3 milioni di euro nel mese di agosto. L'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE del dollaro degli Stati Uniti, una misura di forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, scivolato dello 0,1% per 96.241 ed è più basso attualmente. Futures su indici azionari indicano una maggiore aperture di oggi.

Titoli azionari degli Stati Uniti sono chiusi inferiore il venerdì led la tecnologia le azioni più debole del previsto Apple prospettiva di guadagni. S&P 500 perso dal 0.6% 2723.06, chiudendo 2.4% superiore per la settimana. Dow Jones media industriale scivolato dal 0.4% al 25270.83. Il Nasdaq caduto 1% al 7356.99. Il rafforzamento del dollaro ripresa più forte del previsto rapporto di lavori di ottobre mentre gli Stati Uniti disavanzo commerciale si è ampliato: l'indice del dollaro nel tempo reale data dimostra l'ICE dell'indice del dollaro degli Stati Uniti, una misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, è aumentato dello 0,2% per 96.477 ma è più basso attualmente. Futures su indici azionari punto per abbassare le aperture di oggi.

Titoli azionari degli Stati Uniti anticipo proseguita giovedì sostenuto dal Presidente Trump ottimista tweet negoziati commerciali con la Cina. Il S&P 500 cresciuto a 1.1% dal 2740.37. Dow Jones media industriale guadagnato 1.1% al 25380.74. Il Nasdaq composite alzato al 1.8% dal 7434.06. Il rafforzamento del dollaro invertito su dati misti: sia ISM e Markit’s produzione di indici declinato più del previsto, mentre i non farm di produttività e di costo unitario del lavoro è salito sopra le aspettative: l'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'indice dell'ICE del dollaro degli Stati Uniti, una misura la forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, è sceso dello 0,8% a 96.294 ed è più basso attualmente. Futures su tre maggiori indici azionari indicano inferiore aperture di oggi. Futures su indici azionari indicano una maggiore apertura di oggi.

Mercato azionario degli Stati Uniti rimbalzato su venerdì led con tecnologia di azioni. S&P 500 finito 1.4% alto al 2767.13, si chiude 4.1% basso per la settimana. Dow Jones industriale media guadagnato 1.2% al 25339.99. Il Nasdaq radunato 2.3% al 7496.89. Il dollaro rafforzamento della ripresa dei prezzi all'importazione è salito dello 0,5% nel mese di settembre: l'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE di dollaro degli Stati Uniti indice, una misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, ha guadagnato lo 0,3% e il 95.249 ma è più basso attualmente. Futures su indici azionari punto per abbassare le aperture di oggi.

Titoli azionari degli Stati Uniti hanno esteso le perdite di venerdì scorso preoccupazioni relative un rialzo dei rendimenti compensato positivo rapporto di lavori. S&P 500 chiuso a 0,6% a 2885.57, chiusura 1% in meno per la settimana. Dow Jones media industriale perso 0.7% al 26447.05. Il Nasdaq caduto al 1.2% dal 7788.45. Il rafforzamento del dollaro a riscattare la disoccupazione è passata dal 3,9% al 3,7% nel mese di settembre, 48-anno basso: indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE di indice del dollaro degli Stati Uniti, una misura di la forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, poco è stato cambiato a 95.786 ed è più attualmente. Futures su indici azionari indicano inferiore aperture di oggi.

Mercato azionario degli Stati Uniti chiuso in marginale calo venerdì su dati economici contrastanti. S&P 500 finiti con gli 0.02 punti bassi dal 2913.98, chiudendo 0.5% basso per la settimana. Dow Jones media industriale cresciuto al 0.1% dal 26458.31. Il Nasdaq guadagnato 0.05% al 8046.35. Il rafforzamento del dollaro ha rallentato di 12 mesi, con aumento dell'indice PCE, la Federal Reserve ha preferito indicatore di inflazione, sceso al 2,2% nel mese di agosto (dal 2,3%: l'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE dell'indice del dollaro degli Stati Uniti, una misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, ha guadagnato lo 0,3% e il 95.211, ma è più basso attualmente. Futures su indici azionari punto di nettamente superiore aperture di oggi, dopo la notizia degli Stati Uniti e in Canada ha raggiunto un accordo commerciale di salvare la NAFTA.

Mercato azionario degli Stati Uniti cancellato la sessione precedente, le perdite giovedì sostenuto da più positivo di dati seguenti Federal Reserve quarto di punto il tasso di escursione e di segnale per un'altra escursione nel mese di dicembre. S&P 500 guadagnato 0.3% al 2914. Dow Jones media industriale aggiunto 0.2% al 26439.93. Il Nasdaq composite alzato 0.7% al 8041.97. Il rafforzamento del dollaro accelerato amplificato dai dati che mostrano richieste iniziali di disoccupazione sono aumentate meno del previsto la scorsa settimana, rimanendo vicino a multi-decade basso e ordini di beni durevoli salito del 4,5% nel mese di agosto, più veloce rispetto alle previsioni: l'indice del dollaro in tempo reale data dimostra l'ICE US Dollar indice, una misura della forza del dollaro contro un paniere di sei valute rivali, è salita dello 0,7% a 94.966 ed è attualmente in aumento. Futures su indici azionari indicano inferiore aperture di oggi.

Inizia a fare trading con IFC Markets