Il tasso di cambio e la creazione di nuovi strumenti finanziari sulla base di essa

Cosa è il tasso di cambio?

Il tasso di cambio o di valuta è l'unità di una valuta nazionale espressa nelle unità di un'altra valuta nazionale.

Allo stesso tempo, il valore di una determinata valuta è formato sulla base dell'offerta e della domanda di essa sul mercato valutario internazionale (Forex). La correlazione dei valori di due valute è chiamata coppia di valute, che è lo strumento principale per la negoziazione sul mercato Forex.

Ogni valuta ha il proprio codice ISO a 3 lettere. Ad esempio, la coppia di valute della sterlina britannica e del dollaro USA viene definita come GBP/USD. La prima valuta di una coppia di valute è detta valuta di base e la seconda valuta è chiamata la valuta di quotazione. Tutte le valute del mercato Forex sono prodotti e le operazioni di trading vengono eseguite con una valuta di base, cioè acquistando il GBP/USD, un trader acquista la sterlina britannica pagando dollari USA - in questo caso il valore della valuta di base è misurato in dollari.

Ad esempio, se il tasso di cambio del GBPUSD è 1,2599, significa che il valore di 1 GBP è pari a 1.2599 USD e il tasso di cambio USD/GBP in questo caso sarebbe 0.7937 (1/1.2599). Nel primo caso la quotazione viene chiamata inversa, mentre nel secondo caso è diretta.

Vi sono inoltre tassi di cambio incrociati, in cui il tasso di cambio di due valute è determinato attraverso il tasso di cambio di ciascuna di esse rispetto a una terza valuta, di solito rispetto al dollaro statunitense.

IFC Markets offre l'opportunità di convertire facilmente qualsiasi valuta con l'aiuto del calcolatore online.

Nuova fase dello sviluppo del tasso di cambio: PCI

Finora il concetto di "tasso di cambio" è stato applicato solo alle valute nazionali. Allo stesso tempo, le materie prime, le azioni, gli indici azionari sono quotati solo in valute. Ad esempio, negoziando sul mercato di materie prime, un trader deve eseguire due operazioni per scambiare futures di grano con futures di mais: vendere il grano con dollari USA e comprare il mais con gli stessi dollari. Ma sarebbe stato molto più facile e più efficace semplicemente scambiare questi futures.

IFC Markets ha sviluppato il Metodo di Quotazione di Portafoglio per la creazione di strumenti personali sintetici (PCI), grazie al quale gli investitori hanno la possibilità di creare strumenti e eseguire operazioni (compra/vendi) con essi tramite lo scambio diretto - alcune azioni con altre, materie prime con materie prime, indici con indici. Il principio generale della creazione di uno strumento sintetico è simile al principio della creazione di tassi di cambio - il tasso di cambio PCI è determinato attraverso il valore dell'asset di base e di quotazione in dollari statunitensi.

Questi strumenti personalizzati consentono di effettuare un'analisi tecnica completa delle dinamiche dei rapporti tra due asset nel tempo e di visualizzare le correlazioni tra le vari asset (ad esempio, l'Oil rispetto all'Oro, le azioni Apple rispetto all'Euro).

Tasso di cambio di azioni

Il tasso di cambio di azioni è l'unità dell'azione di una società espressa nelle unità dell'azione di un'altra società.

Ad esempio, il tasso di cambio dello strumento sintetico AAPL/GOOG, con un costo di 140 dollari di un'azione Apple e di 813 dollari di un'azione Google, ammonterà a 0.1722 (140/813).


Apple_Google

Qualsiasi strumento personale, e di conseguenza i tassi di cambio delle azioni disponibili per la negoziazione possono essere facilmente creati sul terminale NetTradeX, selezionando nella finestra "Market Watch" l'opzione "Create PCI" e indicando gli asset che devono entrare nella lista della parte di base e di quotazione del PCI.

Salvando il PCI da te creato nell'elenco degli strumenti utilizzati, puoi facilmente trascinare il grafico dello storico dei prezzi sul tuo schermo in seguito e negoziare con esso.

Tasso di cambio di materie prime

Il tasso di cambio di materie prime è il valore di una materia prima espresso nel valore di un'altra materia prima.

Ad esempio, il tasso di cambio del PCI WHEAT/CORN, con il prezzo di 426 dollari di un contratto di grano e 360 dollari di un contratto di mais, ammonterà a 1.1833.

Gli strumenti personali di materie prime disponibili per il trading sono creati nello stesso modo dei PCI di azioni (sopra descritti).

Portafogli di trading da vari asset

Oltre a negoziare semplici PCI composti da strumenti singoli, un trader può creare e negoziare portafogli da diversi strumenti. Nel caso di trading di portafogli, le parti di base e di quotazione di uno strumento sintetico consistono di portafogli (titoli di società hi-tech, metalli preziosi, valute, ecc.).

Si noti che i portafogli possono essere di varie complessità e comprendono da due a 25 asset finanziari (materie prime, valute, azioni, indici). Durante la creazione di un portafoglio a ogni asset è dato un peso individuale, misurato in dollari statunitensi.

Ad esempio, dopo aver creato il portafoglio dalle azioni delle società ad alta tecnologia Apple, Google e Facebook rispetto alle azioni delle società petrolifere Exxon Mobil e Chevron (AAPPL_GOOG_FB/XOM_CVX), un trader può effettuare un'analisi comparativa delle due industrie più importanti dell'economia degli Stati Uniti e rivelare le tendenze sulla base della quale svilupperà la sua strategia di trading.


Technology Stocks

Tale analisi può essere effettuata anche sui PCI, composti da azioni di qualsiasi società energetica, come l'asset di base delle coppie PCI con l'olio Brent, che è l'asset di quotazione. È possibile creare uno strumento composito personale più complesso, che comprenderà la combinazione di azioni delle principali società energetiche nella parte di base e dell'olio Brent nella parte di quotazione, e l'analisi di esso viene effettuato nello stesso modo.

Dopo aver creato uno strumento personale di portafoglio, un trader può negoziarlo come qualsiasi altro strumento finanziario durante le ore di trading di tutti i componenti compresi.

Biblioteca di strumenti personali

Nonostante il fatto che la creazione di strumenti unici offre opportunità infinite ai trader, prima di iniziare a crearli, è necessario imparare ad analizzare i grafici e comprendere l'interrelazione complessa degli asset e delle loro combinazioni. Per questo è possibile utilizzare la biblioteca di Strumenti Sintetici, creata dagli analisti di IFC Markets.

I nostri professionisti hanno creato diversi gruppi di strumenti sintetici in cui puoi scegliere quello più adatto alle tue strategie di trading:

Per esempio:

  • Technology_Stocks. Il portafoglio è composto dalle azioni di 10 maggiori società hi-tech del mondo, negoziate sulle borse NASDAQ e NYSE. Il portafoglio è quotato in dollari statunitensi. Questo PCI può essere utilizzato per fare trading e analisi delle dinamiche di mercato hi-tech, nonché l'analisi comparativa con altri indici industriali;
  • Indices_EU. Il PCI mostra la dinamica dei prezzi del portafoglio di 3 principali indici azionari europei: DE 30 (analogo DAX), FR 40 (analogo CAC40) e GB 100 (analogo FTSE100). Il portafoglio è quotato in euro. Il PCI è adatto ai trader specializzati nelle azioni europee.

Ogni utente del terminale NetTradeX ha accesso all'unico Metodo di Quotazione di Portafoglio.

Per negoziare gli strumenti PCI offerti esclusivamente da IFC Markets, è necessario aprire un conto gratuito e scaricare la piattaforma NetTradeX.