Bande di Bollinger (Bollinger Bands)

Definizione

Le Bande di Bollinger (devono il nome al loro inventore) sono utilizzate per misurare la volatilità del mercato, confermare la direzione, avvertire di una possibile continuazione o inversione di tendenza, periodi di consolidamento, aumento della volatilità per inversioni e per indicare i minimi o massimi locali.

Per ulteriori informazioni su come impostare l'indicatore nel terminale, si prega di cliccare qui

Prova l'Indicatore in Azione
Una volta aperto Demo verrai fornito con materiale didattico e di supporto online nella tua lingua

Utilizzo

L'indicatore è composto da tre medie mobili:

  • Banda superiore - semplice media mobile a 20 giorni (SMA) più doppia deviazione standard.
  • Banda centrale - semplice media mobile a 20 giorni.
  • Banda inferiore - semplice media mobile a 20 giorni meno doppia deviazione standard.

L'aumento distanza tra la banda superiore e la banda inferiore ci indica la possibilità di inizio di un movimento direzionale (tendenza) che coincide con la direzione della banda centrale. Invece quando la distanza tra la banda superiore e quella inferiore diminuisce si ha una contrazione della volatilità.

Il prezzo che si muove al di fuori delle bande può indicare la continuazione della tendenza (quando la distanza tra le bande aumenta insieme all'aumento della volatilità) o la sua inversione se il movimento iniziale è esaurito. In entrambi i casi ciascuno degli scenari deve essere confermato da altri indicatori tra cui il RSI, ADX o MACD.

Il prezzo che supera la linea media dal basso o dall'alto può generare sia segnali di acquisto che di vendita.

Bollinger Bands Indicator

Bande di Bollinger

Strategia di Trading delle Bande di Bollinger

La strategia di trading delle Bande di Bollinger mira a trarre profitto dalle condizioni del mercato nelle zone di ipervenduto e ipercomprato. I prezzi sono considerati troppo alti quando toccano la banda superiore (ipercomprato). Se invece toccato la banda inferiore sono considerati troppo bassi (ipervenduto). Questa strategia viene utilizzata come un segnale immediato di acquisto o di vendita del titolo. L'utilizzo delle bande superiore e inferiore come riferimento di prezzo è il modo più semplice dell'applicazione della strategia delle Bande di Bollinger. Se il prezzo incrocia la media mobile dal basso, la banda inferiore sarà il limite più basso del prezzo di riferimento. Se il prezzo incrocia la stessa media mobile dall'alto, la banda superiore sarà il limite più alto del prezzo di riferimento.

Nel sistema di trading delle Bande di Bollinger una tendenza rialzista viene mostrata attraverso i prezzi fluttuanti tra la banda superiore e quella centrale. Se i prezzi s'incrociano sotto la banda centrale, si prevede in questo caso una inversione del trend al rialzo, indicando una segnale di vendita.

Nel caso di un trend al ribasso, i prezzi oscillano tra la banda centrale e la banda inferiore. Il prezzo al di sopra della banda centrale avverte di una inversione del trend al rialzo, indicando un segnale di acquisto.

Calcolo

La linea centrale (ML) è una media mobile semplice:

ML = SUM [CLOSE, N]/N


La linea superiore (TL) è la ML più la deviazione(D):

TL = ML + (D*StdDev)

La linea inferiore (BL) è la ML meno la deviazione (D)

BL = ML — (D*StdDev))
Dove: N — numero dei periodi usati nel calcolo; ML — Media Mobile Semplice; StdDev — Deviazione Standard.

Come utilizzare Bande di Bollinger sulla piattaforma di trading

Utilizza indicatori dopo aver scaricato una delle piattaforme di trading, offerte da IFC Markets.