Negozia Tasso di indice di “Europe” - &EUR_Index

EUR Indice Investimento

Tipo:

PCI

Strumento : &EUR_Index

Stato: Chiuso Trading
Cambiamento:
Pre-chiusura
Prezzo di apertura
Oggi, mas.
Oggi, min.

Euro / Valuta Descrizione

Tasso di indice è stato progettato per l'analisi e il commercio di valuta di base EUR contro il resto del segmento del mercato valutario Forex. Come sistema di indicatore di mercato viene utilizzato un portafoglio di valute più liquide: EUR, USD, JPY, AUD, CHF, CAD.

Vantaggio

  1. La reazione dell'indice per gli eventi fondamentali della zona euro è più evidente e sostenibile;
  2. L'indice di forma stabile di tendenza canale comodo per il commercio di trincea;
  3. La sensibilità dell'indice per gli eventi fondamentali restanti aree valutarie è minima. Questo consente di rilevare sotto valutario trend il movimento dell'indice, che oggettivamente caratterizza lo stato della zona euro.

Basi teoriche per la creazione di un indice, È possibile trovare di seguito nella sezione "Ambito di applicazione".

Iniza il trading con IFC Markets

Creato da professionisti per professionisti
Usa questi strumenti per l'analisi e trading
Disponibile esclusivamente in IFC Markets

Struttura

Parametri

Orari di Trading

Ambito di applicazione

Struttura

Componenti di PCI e il loro volume
Tabella interattiva
&EUR_IndexAssetVOLUME_PCIPercentualeVOLUME_USDUnità di misura
Parte base1EUR778.6039100.0001000.0000EUR
Parte quotata1USD43.5004.350043.5000USD
2JPY19811.42718.2000182.0000JPY
3GBP115.20018.8000188.0000GBP
4CHF180.35319.2000192.0000CHF
5AUD221.50919.8000198.0000AUD
6CAD215.17019.6500196.5000CAD

Parametri

Condizioni principali di trading di PCI
Tabella interattiva
Il volume per calcolare lo Swap e il valore di 1 pip
1
La dimensione di 1 pip
0.00001
Margine in USD per il volume e la leva di 1: 100
10.03 USD
Data di creazione
2014-09-29
StandardBeginnerDemo
Spread Fisso in pips 343434
Spread Fluttuante
in pips
343434
Distanza di ordini in punti ---
Swap in punti
(Lungo/Corto)
-0.074 / -0.028-0.074 / -0.028-0.074 / -0.028
Volumi
disponibili
>=86.65 0.87 – 128.44 >=0.87
Il valore di 1 pip in USD per il volume Vol 000

Orari di Trading

Oraro di trading attivo di PCI
Giorni della settimanaOrari di trading (CET)Orari di trading locali
Lunedì 00:00 — 24:0000:00 — 24:00
Martedì00:00 — 24:0000:00 — 24:00
Mercoledì00:00 — 24:0000:00 — 24:00
Giovedì00:00 — 24:0000:00 — 24:00
Venerdì00:00 — 22:0000:00 — 22:00

Ambito di applicazione

Come si può utlizzare PCI nel trading?

In base alle ricerche effettuate nel mese di aprile 2013, la banca dei regolamenti internazionali (http://www.bis.org/) fatturato mensile di valuta banche centrali consente di evidenziare 7 valute-leader, che abbiamo incluso in considerazione:

ValutaLa quota del fatturato, %
USD43.5%
EUR16.7%
JPY11.5%
GBP5.9%
AUD4.3%
CHF2.6%
CAD2.3%

Nella colonna di destra in ordine decrescente presentato la quota di valute al lordo dei cambi il fatturato dei regolatori. Non abbiamo incluso nel sistema di indice di valuta, che corrispondono a meno del 2% del fatturato.
Durante la composizione di un indice consideriamo euro relativamente “portafoglio di – riferimento”, costituito dai rimanenti 6 liquide valute: USD+JPY+AUD+CHF+CAD. Ottimizzazione dei pesi avviene per riferimento possedeva un minimo di sensibilità agli eventi della zona euro. Peso di riferimento scelti sulla base di “il principio di non ingerenza” aree valutarie, che corrispondono standard quotato. Cerchiamo di spiegare l'applicazione di questo principio. Sulla base dei dati del report di fatturato in valuta di anno 2013. (http://www.bis.org/publ/rpfx13fx.pdf) si compone di una tabella di priorità liquidi valute quotate relativamente euro:

Coppie di valutaLa quota del fatturato, %Residua quota di, %
EUR/USD24.16.7
EUR/JPY2.828
EUR/GBP1.928.9
EUR/CHF1.329.5
EUR/AUD0.430.4
EUR/CAD0.330.5

La quota totale complessivo di euro relativamente considerati strumenti liquidi è 30.8%. Allora residua quota rappresenta la differenza tra il fatturato e la quota della coppia di valute EUR/x. Residua quota caratterizza la stabilità della valuta (EUR) rispetto alla variazione di prezzo di quotazione. Infatti, per l'inserimento nell'indice significativo della volatilità è necessaria la partecipazione di altri “partner” valuta (EUR/x) in base al loro peso specifico in volume delle operazioni in valuta. Ecco perché i valori della colonna di destra della Tabella 2 sono stati utilizzati per determinare i pesi valute, inclusi nell'indice.

Ricordiamo che la struttura dell'indice euro può essere rappresentata nella forma seguente:

PCI =
EUR
w1USD+w2JPY+w3GBP+w4CHF+w5AUD+w6CAD

Scegliamo peso wi per riferimento proporzionale alla residua quota di effetti (colonna di destra della Tabella 2). In questo modo, stiamo migliorando la stabilità riferimento in relazione agli eventi della zona Euro. Poi la sensibilità dell'indice è determinato dalla presenza di base di parte - EUR. Calcolo porta alla seguente formula portafoglio di riferimento: USD(4.35%) + JPY(18.2%) + GBP(18.8%) + CHF(19.2%) + AUD(19.8%) + CAD(19.65%). Lo strumento &EUR_Index ha una elevata sensibilità a cambiamenti fondamentali per lo sviluppo economico dell'UE e quindi perfetto per una strategia trend-following nel periodo di uscita chiave fondamentali di eventi: le dichiarazioni del presidente della BCE, la pubblicazione della bilancia commerciale (Trade Balance), la pubblicazione degli indici dei prezzi al consumo (CPI), etc.

In un ambiente software NetTradeX acquisto strumento significa allocazione del capitale tra lunga la posizione di EUR e chi è in posizione di riferimento:

USD(4.35%) + JPY(18.2%) + GBP(18.8%) + CHF(19.2%) + AUD(19.8%) + CAD(19.65%). Di conseguenza, sulla base del modello GeWorko è formata da strumento composite personale(PCI).

Si consideri la situazione specifica del mercato. La linea verticale è indicata giorno del discorso in una conferenza stampa a Bruxelles il presidente della BCE Jean-Claude Trichet 3 dicembre 2009 Trichet ha annunciato che la BCE, la banca inizia la graduale riduzione di aiuti alle banche commerciali. Inoltre, il tasso di recenti operazioni sarà galleggiante. La dichiarazione ha portato ad un calo di appeal della valuta europea per gli investitori stranieri. Prezzo PCI (Personal Composite Instrument) è uscita del movimento laterale e formata una nuova caduta di tendenza canale, che conferma l'indebolimento della valuta europea. Durante l'esistenza di un canale di andamento 85 giorni, l'indice ha dimostrato un rendimento del 6%. Larghezza di canale di andamento che caratterizza la volatilità o di rischio, pari a 1.8% del prezzo originale. Siamo in grado di valutare la redditività di una strategia di posizionamento del commercio come rapporto tra rendimento al rischio: 3.3 (>2). Pertanto, l'indice è abbastanza attraente per posizioni di trading.

Img.1. D1 grafico &EUR_Index

Img.2. D1 grafico EUR/USD

Notiamo che un elementare strumento EUR/USD per lo stesso evento ha reagito più imprevedibile. Rendimento pari a 2.7% con una volatilità pari a 2.1%. Pertanto, la redditività 1.3 quasi tre volte inferiore rispetto al corrispondente valore per l'indice: 1.3 contro 3.3. Il rendimento è sceso di quasi 2 volte. Si noti che la posizione in entrambi i casi, si chiudeva nella ripartizione dei giorni di linee di tendenza. L'apertura è avvenuta con incrocio più vicino al livello di supporto dopo il 3 dicembre. Questo livello è stato definito un frattale Bill Williams e pari a di euro il valore 1.48153 (vedi figura 2). Come si vede dalla recensito esempio, l'attrazione per il trading di tendenza il nostro strumento consente di diversificare i rischi e di evitare false di instabilità. Siete pregati di notare che dopo la conferenza stampa della BCE gli eventi fondamentali riguardanti le economie sviluppate altre aree valutarie, non hanno influenzato il movimento dell'indice: il PCI ha realizzato il filtro di volatilità.

per esempio, 24 dicembre 2009 è stato pubblicato chiave mensile indicatore – domanda di disoccupazione negli Stati Uniti (Unemployment Claims). Il valore dell'indicatore si è rivelato al di sotto del livello previsto (452K contro 471K) e al di sotto del precedente i valori dell'indice 480K: Unemployment Claims è diminuito del 6%. L'evento ha portato ad un forte rafforzamento del dollaro, che corrisponde alla rottura della linea di tendenza per la coppia di valute EUR/USD (fig.2). Tuttavia, la reazione dell'indice &EUR_Index, era più che buona: la tendenza è proseguita con una piccola correzione. Si noti che il trend channel indice c'era significativamente più a lungo canale elementare strumento. I diversi rischi riguardanti cambiamenti improvvisi in una delle economie sviluppate, ridotti grazie al riferimento. Si noti che l'ottimizzazione sulla base del “principio di non ingerenza” consente di migliorare significativamente la redditività e la redditività. La violazione di questo principio porta alla destabilizzazione del comportamento del portafoglio. Si consideri un altro PCI, redatto secondo le regole classiche della formazione degli indici – ad esempio, il peso delle attività più popolari degli indici azionari S&P500, DAX, CAC40 determinati in base alla capitalizzazione delle rispettive società. In conformità con questo classico modello scegliamo peso wi per il nostro punto di riferimento in proporzione con una quota del fatturato (colonna di sinistra della Tabella 2), che serve come valuta l'analogo di capitalizzazione. In figura.3 è rappresentato il grafico giornaliero di tale indice nel periodo di conferenza stampa del presidente della BCE.

Il comportamento di questo classico dell'indice è simile a quello della coppia di valute EUR/USD: il dollaro ha un peso di 80% di quotato portafoglio grazie al maggior quota di fatturato. Ecco perché la rottura della linea di tendenza si verifica molto più tardi: 27 dicembre 2009 la Diversificazione ha permesso di aumentare il rendimento fino al 3%, mentre la redditività a 1.3. Quando la volatilità rispettivamente pari a 2.3%. Pertanto, la redditività indice coincide con il margine per la coppia di valute EUR/USD con un lieve margine di rendimento: 3% contro il 2.7%. Come si vede nell'esempio, il classico modello di composizione dell'indice non è proprio adatto per area valutaria, che giustifica l'applicazione di un indice di riferimento, composto di cui sopra.

Рис.3. D1 grafico &EUR_Index_Classic. Ottimizzazione in termini di quota di fatturato.

Volume limite (USD) per le parti base e quotata = 1000.00 ; 1000.00.

Per negoziare gli strumenti PCI offerti esclusivamente da IFC Markets, è necessario aprire un conto gratuito e scaricare la piattaforma NetTradeX.

Inizia a fare trading con IFC Markets

Siamo pronti di assisterti con qualsiasi domanda, 24 ore al giorno.