IFC Markets Forex Broker

CFD Continui su Indici

SP500---DJI---
EU50---
GB100---
DE30---
FR40---
NIKKEI---
HK50---
AU200---

Gli strumenti di questo gruppo permettono di fare trading con indici delle principali borse. Il prezzo di strumenti è espresso in valuta locale di ciascun indice particolare.

  • Indici borsistici come DJI, SP500, Nd100, DE 30, FR 40, GB 100, NIKKEI, AU200 e HK50 sono calcolati continuamente, senza nessuna data di scadenza, in base dei future più vicini su indici borsistici degli Stati Uniti, Germania, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Australia e Cina (Hong Kong) con la seguente formula:

    «Quotazione dello strumento» = «Quotazione del future più vicino» - «Deviazione del prezzo di future dal valore dell'indice».

    La negoziazione di tali CFD viene effettuata durante la sessione di trading dei future. Alla scadenza del future attuale viene eseguita automaticamente una transizione al future successivo senza movimenti bruschi di prezzo dei nostri CFD continui.

    Per maggiori informazioni sulla schema visita la pagina Schema di Calcolo per CDF Continui su Indici Borsistici.

  • Il CFD di valute sull'indice del dollaro statunitense (USDIDX) viene calcolato con la formula classica basata sulle valute incluse in essa. Esso viene quotato in dollari statunitensi ed è negoziato continuamente durante le sessioni generali di valute. Il prezzo di un contratto è pari al valore attuale dell'indice.

Cerca strumento, nome o tipo

Spiacenti, nessun risultato trovato

Seleziona la piattaforma e il tipo di conto

Standard-Fixed
Standard-Floating
Beginner-Fixed
Beginner-Floating
Demo-Fixed
Demo-Floating
Standard-Fixed
Micro-Fixed
Demo-Fixed
Standard-Floating
Micro-Floating
Demo-Floating
  • Regione

    • Per tipologia di attività
    • Per tipo, struttura
    • Asia e Pacifico
    • Europa
    • Altri
    • Stati Uniti e Canada
  • Tipo

    • Categorie
    • Valutari
    • Sintetici
    • CATEGORY_INDICES_TYPE_PCI_STOCK
    • Azionari
Tabella interattiva
Si può calcolare il risultato del trading e del margine con il Calcolatore di Profitti/Perdite e il Calcolatore di Margine. Le date dei resoconti periodici degli emittenti di azioni sono indicate nel Calendario finanziario delle società.